mercoledì 3 febbraio 2010

Gli obiettivi per paese

Ecco le dichiarazioni dei target anti-Co2 pervenuti al 31 gennaio all'Onu secondo quanto previsto dall'accordo di Copenaghen

- USA: -17% al 2020 rispetto ai livelli di emissione 2005

- CANADA: -17% al 2020 sui livelli del 2005

- UE: -20% al 2020 rispetto ai livelli di emissione '90 con un' opzione del -30% condizionato dalla sottoscrizione di impegni mondiali

- RUSSIA: -15/25 al 2020 rispetto ai livelli 1990

- GIAPPONE: -25% al 2020 sul '90 previo accordo globale delle economie

- CINA: riduzione della intensita' delle emissioni (CO2/PIL) dal 40% al 45% rispetto al 2005

- INDIA: riduzione della intensità delle emissioni (CO2/PIL) dal 20% al 25% rispetto al 2005

- BRASILE: riduzione Co2 dal 36% al 39% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni

- SUDAFRICA: -34% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni

- AUSTRALIA: -5% fino a -15% e -25% al 2020 sui livelli del 2000. I target più ambiziosi saranno assoggettati a un accordo globale

- NUOVA ZELANDA: -10% fino a -20% al 2020 sui livelli del '90 a patto di un accordo globale

- KAZAKISTAN: -15% al 2020 sul '92

- NORVEGIA: -30/40 per cento al 2020 sul '90

- CROAZIA: -5% (obiettivo temporaneo) al 2020 in attesa dell' adesione all'Unione europea

- COSTA RICA: riduzione appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- ETIOPIA: incremento delle riduzioni già in atto con appropriati aiuti

- GEORGIA: riduzioni appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- INDONESIA: riduzione del 26% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni - ISRAELE: riduzione del 20% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni

- GIORDANIA: riduzioni commisurate agli aiuti

- MACEDONIA: piano di riduzione delle emissioni da attuare con adeguati finanziamenti

- MADAGASCAR: riduzioni appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- MALDIVE: emissioni totali nette pari a zero, fino al livello di 'carbon neutral'

- ISOLE MARSHALL: -40% rispetto al 2009 ma solo con adeguati finanziamenti

- MOLDAVIA: -25% rispetto al 1990, se disponibili adeguati co-finanziamenti

- MAROCCO: riduzioni appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- REPUBBLICA DEL CONGO: riduzioni appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- COREA: -30% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni

- SIERRA LEONE: riduzioni appropriate e commisurate agli aiuti che verranno forniti

- SINGAPORE: -16% dell'attuale tasso di incremento delle emissioni.

fonte: lanuovaecologia.it

Nessun commento:

Google
Si è verificato un errore nel gadget

Passatempo Preistorico

Moonstone Madness

Pronti a partire, pronti per distruggere tutto? Bene, allora fate un salto indietro nell'era preistorica e immergetevi in questa nuova avventura dal gusto tribale. A bordo del vostro cinghiale dovrete raccogliere le gemme preziose necessarie per passare alle missioni successive, saltando gli ostacoli se non volete perdere il vostro bottino e distruggendo i totem a testate per conquistare altre gemme utili. Inoltre, una magica piuma vi catapulterà verso il cielo dove punti e gemme preziose sono presenti in gran quantità, per cui approfittatene! cercate di completare la missione entro il tempo limite, utilizzando le FRECCE direzionali per muovervi, abbassarvi e saltare, e la SPACEBAR per prendere a testate i totem.

Change.org|Start Petition

Blog Action Day 2009

24 October 2009 INTERNATIONAL DAY OF CLIMATE ACTION

Parco Sempione - Ecopass 2008