martedì 1 dicembre 2009

Disoccupati, a ottobre oltre 2 milioni

I disoccupati in Italia in ottobre hanno superato la soglia di 2 milioni di unità per la prima volta da marzo 2004. Lo comunica l'Istat, che inizia con l'attuale rilevazione a diffondere i dati sulla forza lavoro anche su base mensile. «Questo dato è migliore della media europea», ha commentato il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola. «Il mese di ottobre conferma l'accelerazione del ritmo di crescita della disoccupazione e porta l'area delle persone in cerca di occupazione sopra i 2 milioni», ha spiegato un funzionario Istat, ribadendo che si tratta di stime provvisorie. L'Istat sottolinea che l'aumento della disoccupazione è legato anche all'aumento della tendenza a cercare lavoro. Infatti il tasso di disoccupazione cresce a fronte di un'occupazione stabile.

DISOCCUPAZIONE - A ottobre il tasso di disoccupazione è salito all’8% dal 7,8% di settembre (un punto percentuale in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso), raggiungendo il valore massimo dal novembre 2004. Il numero delle persone in cerca di lavoro è quindi 2.004.000, in aumento del 2% (+39 mila persone) rispetto a settembre e del 13,4% (+236 mila) su base annua. Il tasso di disoccupazione giovanile - aggiunge l’istituto di statistica - a ottobre è aumentato al 26,9% dal 26,2% di settembre, con una crescita del 4,5 punti percentuali rispetto a ottobre dell’anno scorso.

OCCUPAZIONE - L'occupazione a ottobre è rimasta stabile rispetto a settembre, mentre ha perso 284 mila unità rispetto a ottobre 2008 (-1,2%), aggiunge l'Istat. Gli occupati a ottobre 2009 erano 23.099.000, con un tasso di occupazione pari al 57,6% (-0,1% rispetto a settembre, -0,9% rispetto a ottobre 2008). Gli inattivi nella fascia tra 15 e 64 anni erano 14.741.000 con un aumento di 14 mila unità su settembre e di 210 mila unità su ottobre 2008 (+1,4%), il tasso di inattività a ottobre era pari al 37,4% nella fascia tra 15 e 64 anni. Gli inattivi sono coloro che non risultano né occupati né in cerca di occupazione.

SCAJOLA - Il dato sulla disoccupazione italiana di ottobre è «molto meglio della media europea e degli altri Paesi», ha commentato Scajola. «È la crisi economica che si trasferisce sulla disoccupazione», ha aggiunto il ministro, secondo il quale «teniamo meglio noi».

EUROPA - A ottobre la disoccupazione della zona euro si è attestata al 9,8%, lo stesso livello del mese di settembre. Nell’ottobre del 2008 era al 7,9%. In Ue-27 il tasso di disoccupazione è stato del 9,3% a ottobre, rispetto al 9,2% di settembre e al 7,3% dell’ottobre del 2008. Lo ha reso noto l'Eurostat, sottolineando che 22,51 milioni di persone nell’Ue, di cui oltre 15,5 nella zona euro, non hanno avuto un impiego in ottobre. Rispetto a settembre, il numero di persone senza lavoro è aumentato di 258 mila unità in Ue-27 e di 134 mila unità nella zona euro. Rispetto a ottobre 2008, l’occupazione è aumentata di 5 milioni di unità in Ue-27 e di 3,149 milioni nella zona euro

fonte: corriere.it

Nessun commento:

Google
Si è verificato un errore nel gadget

Passatempo Preistorico

Moonstone Madness

Pronti a partire, pronti per distruggere tutto? Bene, allora fate un salto indietro nell'era preistorica e immergetevi in questa nuova avventura dal gusto tribale. A bordo del vostro cinghiale dovrete raccogliere le gemme preziose necessarie per passare alle missioni successive, saltando gli ostacoli se non volete perdere il vostro bottino e distruggendo i totem a testate per conquistare altre gemme utili. Inoltre, una magica piuma vi catapulterà verso il cielo dove punti e gemme preziose sono presenti in gran quantità, per cui approfittatene! cercate di completare la missione entro il tempo limite, utilizzando le FRECCE direzionali per muovervi, abbassarvi e saltare, e la SPACEBAR per prendere a testate i totem.

Change.org|Start Petition

Blog Action Day 2009

24 October 2009 INTERNATIONAL DAY OF CLIMATE ACTION

Parco Sempione - Ecopass 2008