mercoledì 11 novembre 2009

RIFIUTI: AGLI ITALIANI PIACE RICICLARE CARTA E VETRO

Da un'indagine di IPSOS emerge che gli italiani hanno un "atteggiamento positivo" verso la raccolta differenziata di carta e cartone, che avvicina l'Italia alla migliore tradizione europea. 8 italiani su 10, infatti, differenziano regolarmente carta e cartone, plastica e vetro e il 78% fra essi è convinto che sia un'attività molto utile. Il 65% degli intervistati nel sondaggio commissionato da Comieco afferma di non incontrare nessun problema o ostacolo nel fare la raccolta differenziata dei materiali a base di cellulosa, mentre solo il 36% dichiara di avere difficoltà a farla (per il 45% di essi il problema è la disorganizzazione o l'assenza della raccolta porta a porta). E fra i virtuosi c'è chi non si accontenta di farla solo a casa: il 64% afferma di farla anche in vacanza, in ufficio (51%) e al centro commerciale (54%). Mentre allo stadio, gli italiani tendono a mostrare ancora qualche vecchia cattiva abitudine: solo il 23%, infatti, fa la raccolta differenziata. Dal sondaggio emerge comunque che è migliorare il fronte della "qualità della raccolta": molti italiani gettano infatti nella raccolta differenziata di carta alcune tipologie che invece non dovrebbero andarci. Ad esempio, il 75% getta gli scontrini, il 45% la carta con residui di cibo (che va invece nell'indifferenziato), il 37% i giornali avvolti nel cellophane senza prima separarli, il 35% i fazzoletti sporchi. E - curiosità - il 32% manda alla differenziata anche i Gratta e Vinci. "I dati della ricerca sono incoraggianti e confermano che la raccolta differenziata di carta e cartone in Italia non riscontra particolari problemi: nel 2008, infatti, è stata registrata una crescita del 7,1%, pari a 200.000 tonnellate in più rispetto al 2007, e questo nonostante la crisi economica che ha provocato un calo dell'immesso al consumo di imballaggi cellulosici", commenta Piero Attoma, Presidente di Comieco. "Esistono comunque aree di miglioramento sia in termini quantitativi, soprattutto al Sud e nelle Isole, che - e questa è la vera sfida del futuro - qualitativi", sottolinea Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco. "Il riciclo di carta e cartone è una realtà consolidata che porta grandi benefici ai cittadini in termini sia ambientali che economici: in 10 anni, infatti - conclude Montalbetti - si è evitata la formazione di 170 discariche e sono stati trasferiti ai Comuni convenzionati oltre 604 milioni di euro".

fonte: ambiente.it

Nessun commento:

Google
Si è verificato un errore nel gadget

Passatempo Preistorico

Moonstone Madness

Pronti a partire, pronti per distruggere tutto? Bene, allora fate un salto indietro nell'era preistorica e immergetevi in questa nuova avventura dal gusto tribale. A bordo del vostro cinghiale dovrete raccogliere le gemme preziose necessarie per passare alle missioni successive, saltando gli ostacoli se non volete perdere il vostro bottino e distruggendo i totem a testate per conquistare altre gemme utili. Inoltre, una magica piuma vi catapulterà verso il cielo dove punti e gemme preziose sono presenti in gran quantità, per cui approfittatene! cercate di completare la missione entro il tempo limite, utilizzando le FRECCE direzionali per muovervi, abbassarvi e saltare, e la SPACEBAR per prendere a testate i totem.

Change.org|Start Petition

Blog Action Day 2009

24 October 2009 INTERNATIONAL DAY OF CLIMATE ACTION

Parco Sempione - Ecopass 2008