lunedì 2 novembre 2009

OLTRE L'85% DELLE IMPRESE ITALIANE INVESTE SULLA SOSTENIBILITA'

Cresce l'attenzione delle piccole e medie imprese sui temi della responsabilità di impresa, dell'ambiente e del sociale. Oltre l'85% delle imprese italiane dichiara di investire nella sostenibilità nonostante la crisi. Superare la crisi economica, valorizzare le risorse umane e garantire la sicurezza dei lavoratori all'ordine del giorno nell'agenda degli imprenditori e dei manager italiani. E' quanto emerge da una ricerca condotta da DNV (Det Norske Veritas) e Università Bocconi che ha coinvolto circa 7.000 imprese nel mondo, di cui oltre 2000 italiane, prevalentemente PMI.

La crisi non ferma l'attenzione ai temi della sostenibilità e della responsabilità di impresa. Oltre l'80% delle imprese italiane ritengono che la sostenibilità sia parte integrante della strategia aziendale anche e soprattutto alla luce dell'attuale congiuntura economica. L'85% dei manager intervistati, infatti, dichiara di mantenere costanti i livelli di investimento effettuati (circa il 70%) e, in alcuni casi, di incrementarli (15%). Spicca il dato relativo alla volontà delle piccole imprese di incrementare i livelli di investimento in questo ambito (26% contro una media del 15%). Il tema della sostenibilità si fa strada anche nella microimpresa ed in particolare al Centro-Sud . Oltre il 50% dei manager e degli imprenditori intervistati dichiara di avere una buona conoscenza delle tematiche legate alla sostenibilità.

Più della metà degli intervistati dichiara di avere implementato azioni volte ad una migliore gestione della Sicurezza sul Lavoro. Questa visione interna della sostenibilità, centrata sulle risorse umane, è un dato in controtendenza rispetto al resto del mondo. Circa il 55% del campione dichiara di essersi dotato di un sistema di gestione ambientale; tale pratica sembra essere più diffusa nel Centro-Sud (oltre il 60%) rispetto al Nord (circa il 50%). Confrontando i risultati italiani con il campione internazionale, emerge una maggiore diffidenza dei manager italiani sul reale interesse dell'opinione pubblica nei confronti di questi temi. Il 43% degli intervistati in Italia (contro meno del 30% all'estero) ritiene che la sostenibilità sia percepita al di fuori dell'impresa come uno strumento finalizzato al miglioramento dell'immagine aziendale o addirittura, nel 20% dei casi, un puro costo (meno del 10% all'estero)

fonte: ambiente.it

Nessun commento:

Google
Si è verificato un errore nel gadget

Passatempo Preistorico

Moonstone Madness

Pronti a partire, pronti per distruggere tutto? Bene, allora fate un salto indietro nell'era preistorica e immergetevi in questa nuova avventura dal gusto tribale. A bordo del vostro cinghiale dovrete raccogliere le gemme preziose necessarie per passare alle missioni successive, saltando gli ostacoli se non volete perdere il vostro bottino e distruggendo i totem a testate per conquistare altre gemme utili. Inoltre, una magica piuma vi catapulterà verso il cielo dove punti e gemme preziose sono presenti in gran quantità, per cui approfittatene! cercate di completare la missione entro il tempo limite, utilizzando le FRECCE direzionali per muovervi, abbassarvi e saltare, e la SPACEBAR per prendere a testate i totem.

Change.org|Start Petition

Blog Action Day 2009

24 October 2009 INTERNATIONAL DAY OF CLIMATE ACTION

Parco Sempione - Ecopass 2008